Cialdine di mais con mousse di pesce

9618641_mIngredienti

200g di farina di mais

150g di latte

Olio Extravergine d’Oliva

300 gr di filetti di nasello

200 gr di panna liquida

1 bicchierino di vino bianco secco

2 albumi

Sale e pepe

50 g zucchero

1 cipolla rossa di Tropea

Aceto Balsamico di Modena IGP del Duca Affinato

Aceto Balsamico di Modena IGP del Duca “dal 1891” Luxury

 

Procedimento

Per le ciadine:

Impastate la farina di mais unendo il latte poco alla volta, l’olio e il sale. Coprite l’impasto e lasciatelo riposare per 20 minuti circa. Formate quindi delle palline con l’impasto e stendetele con il matterello su un foglio di carta da forno. Cuocetele una alla volta in una padella antiaderente ben calda o in una piastra per piadine. Cuocetele circa 2-3 minuti per lato.

Per la mousse:

Cuocete a vapore i filetti di nasello, quindi frullatelo con la panna liquida, il vino il sale, l’olio. Unite al composto gli albumi montati a neve e una spruzzata di pepe e mescolate bene.

Lasciate riposare il composto in frigo per dieci minuti.

 

Per la cipolla caramellata:

Fate sciogliere lo zucchero in una padella antiaderente, unite la cipolla tagliata a listarelle, salate e lasciate prendere colore a fuoco medio-basso, mescolando in continuazione per 2-3 minuti. Aggiungete l’Aceto Balsamico di Modena IGP Affinato e l’acqua sufficiente a coprire il tutto e proseguite la cottura per circa 20 minuti finché la cipolla non sarà ben cotta e con una consistenza sciropposa.

 

Sistemate la mousse di pesce sulle cialdine lasciando un foro al centro dove posizionare la cipolla caramellata, guarnite con qualche ciuffo di valeriana e alcune gocce di Aceto Balsamico di Modena IGP “dal 1891″Luxury.