Archivio Vecchie News

Aceto Balsamico del Duca al Summer Fancy Food Show di New York

Il marchio Aceto del Duca è presente sul mercato Usa fin dagli anni Settanta e intende consolidare la propria presenza partecipando alla fiera alimentare più importante degli Usa «Intendiamo così consolidare la nostra presenza sul mercato statunitense. – commenta Mariangela Grosoli, contitolare di Aceto Balsamico del Duca – Siamo presenti su questo mercato con il marchio del Duca fin dagli anni Settanta; il nostro marchio si è stabilizzato in una fascia di livello medio-alto e si rivolge sia al canale della ristorazione, sia a quello della gastronomia». Dal 8 al 10 luglio, a New York, al Jacob Javits Center, come ogni anno si svolgerà la versione estiva del Summer Fancy Food Show, la più importante fiera del settore agroalimentare che si tiene annualmente negli Usa. Mangiare italiano è sempre sinonimo di qualità all’estero e negli Stati Uniti, in particolare, i prodotti di casa nostra sono in testa alle preferenze. «Si tratta di una manifestazione di rilievo internazionale e a carattere strettamente professionale che vede la partecipazione di visitatori non solo dagli Stati Uniti, ma da tutto il Nord America – prosegue Grosoli – e questo genere di mercato è molto appetibile per il nostro prodotto: se pensiamo che, di tutto l’Aceto Balsamico di Modena che si produce nel nostro territorio, circa l’80 per cento è destinato al mercato estero e in particolare a Stati Uniti, Canada e Giappone, è facile avere un’idea di quanto valga per noi questa esposizione». Il Salone statunitense fa dei numeri decisamente interessanti: occupa una superficie di 2.200 metri quadrati ed ospiterà 2.150 espositori suddivisi in sessantasei padiglioni dove saranno in mostra più di centomila prodotti tra alimentari e bevande provenienti da tutto il mondo. Le ultime edizioni del Fancy Food hanno visto la presenza di oltre 30.000 visitatori. Tra i prodotti alimentari più esportati negli Stati Uniti risultano il vino, in pole position, l’olio ed i formaggi. L’talia, in particolare, ha la leadership incontrastata per quanto riguarda l’lio d’liva, con il 65,34 per cento di quote di mercato, e la pasta, con il 35,43 per cento.

Visitate la nostra Azienda

N34P

Informiamo i nostri clienti e gli appassionati che è possibile accostarsi al mondo dell’Aceto Balsamico e dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena visitando la nostra azienda, previo appuntamento telefonico al numero 059469471 oppure scrivendo a info@acetodelduca.it

Sportivi ambasciatori di pace in Terra santa

N66PAceto Balsamico del Duca è orgoglioso di essere anche quest’anno tra i principali sponsor della Maratona della Pace – Sportivi italiani in Terra Santa Ambasciatori di Pace, che si terrà tra il 27 aprile 2006. L’evento vedrà impegnati atleti italiani, israeliani e palestinesi uniti nel manifestare il loro impegno contro la guerra, lungo un percorso da Gerusalemme a Betlemme.

Sponsorizzazione MODENA FC – Serie B 2005/2006

N32G

Anche per il campionato nazionale di calcio Serie B 2005-2006, Aceto Balsamico del Duca conferma il proprio sostegno al Modena FC. Inoltre Aceto Balsamico del Duca rimane Licenziatario Ufficiale della bottiglia di Aceto Balsamico di Modena

CSQA garantisce il prodotto

Il Consorzio Aceto Balsamico di Modena ha designato il CSQA quale nuovo Ente di certificazione. La scelta di cambiare organismo di controllo è stata determinata dall’esigenza, rilevata anche dal Ministero delle Politiche Agricole, di sperimentare un adeguato piano dei controlli in vista del auspicato conseguimento dell’IGP.